• Home
  • Attività
  • Regolamento escursioni

Regolamento escursioni sociali

  1. La Sottosezione del CAI di Nembro, organizza escursioni di scialpinismo, alpinismo, escursionismo e ciclo-escursionismo con l’intento di promuovere la frequentazione della montagna, approfondirne gli aspetti culturali e naturalistici, sensibilizzare al rispetto dell’ambiente e promuovere la conoscenza delle principali norme di sicurezza. 
  2. Le escursioni organizzate dalla Sottosezione del CAI di Nembro, non hanno finalità di integrare né limiti di esperienza né capacità tecniche del partecipante.
  3. Le escursioni sono aperte a tutti i Soci CAI e i non Soci. I NON SOCI, hanno l’obbligo di sottoscrivere, per il giorno dell’escursione, la “polizza infortuni in attività sociale e polizza soccorso alpino”.
  4. Il partecipante è consapevole che la frequentazione della montagna implica sempre un’assunzione di rischio, parte del quale è oggettivamente ineliminabile. Il partecipante ha l’obbligo di fornite un’adeguata e corretta informazione ai coordinatori, riguardante il suo stato di salute.
  5. Chi aderisce alle escursioni in programma, dichiara:
    • di avere adeguata preparazione fisica per affrontare ledifficoltàindicate per l’escursione proposta;
    • di possedere attrezzatura ed equipaggiamento idoneo ed omologato UIAA e/o CE; 
  6. Tutte le attività sono coordinate da volontari, la cui pianificazione e accompagnamento,vengono effettuate per ragioni associazionistiche e di mera Il coordinatore, se necessario, può ricorrere all’aiuto di qualche collaboratore.
  7. I coordinatori hanno il compito di sovraintendere solo gli aspetti pratici ed organizzativi dell’escursione e non hanno alcuna responsabilità per fatti derivanti, da insubordinazione, imprudenza, imperizia dei partecipanti.
  8. I coordinatori potranno variare località e data, il percorso in programma o annullare l’escursione, qualora le condizioni dei partecipanti, quelle atmosferiche o del percorso stesso non fosseroritenute favorevoli.
  9. L’iscrizione e la partecipazione all’escursione da parte dei minorenni, Soci e NON Soci, deve essere autorizzata con sottoscrizione del modulo predisposto, da chi ha la patria potestà, e sarà sottoposta alla valutazione insindacabile del coordinatore.
  10. I coordinatori hanno facoltà di escludere dall’escursione, coloro che sono sprovvisti dell’equipaggiamento e/o attrezzatura richiesta e non si attengono alle indicazioni fornite per il corretto svolgimento dell’attività proposta.
  11. Per le escursioni di più giorni, l’iscrizione viene effettuate presso la Sede, a partire dal giorno indicato nel programma, è personale e non si accettano iscrizioni per delega o per telefono. Gli iscritti, dove richiesto, devono partecipare alla riunione organizzativa che precede l’escursione versando l’eventuale quota richiesta. Con la mancata partecipazione, i coordinatori hanno facoltà di escludere la persona assente.
    Il primo giorno dell’apertura per le iscrizioni, è riservata ai Soci del CAI di Nembro.
  12. Il rimborso della quota, avverrà solo per annullamento dell’escursione deciso dai coordinatori. In caso di rinuncia, il partecipante ha obbligo di comunicarlo ai coordinatori, entro il giorno prima della partenza.
  13. Il partecipante è tenuto ad attenersi agli orari, alle disposizioni dei coordinatori o degli eventuali collaboratori, e non deve recare disturbo ai partecipanti con atti che possono creare situazioni di pericolo per se stesso e/o per il gruppo.

pdfRegolamento_Escursioni.pdf

Approvato dal Consiglio Direttivo in data 6.10.2021

Club Alpino Italiano

CAI sottosezione di Nembro (BG) - Via Gavarno 79 - C.F.: 0000095092020163